Addio a Jerry Lee Lewis, il pianista del diavolo


Si è spento all'età di 87 anni nella sua casa di Memphis Jerry Lee Lewis, il pianista del diavolo. Con Elvis e Chuck Berry è considerato tra i padri fondatori del rock'n'roll, del quale ha incarnato prima di tutti lo spirito ribelle.

Nasce da una famiglia poverissima in Lousiana e impara da autodidatta il pianoforte, utilizzando di nascosto lo strumento presente nella chiesa del paese. Pubblica il suo disco d'esordio nel 1954, all'età di 19 anni. Sin dai suoi primi approcci discografici mostra una spiccata vena rock, che tuttavia i produttori tendono a sottovalutare quando non lo vedono con una chitarra in mano. Non credono che il piano possa avere lo stesso effetto dirompente in un genere nel quale le 6 corde sembrano imprescindibili.

E invece Jerry i tasti bianchi e neri li fa letteralmente bruciare, proponendo uno stile selvaggio, veloce e ossessivo, quasi demoniaco. Le folle impazziscono per le sue esibizioni dal vivo, durante le quali suona con tutte le parti del corpo che glielo consentano, urla, salta, si dibatte. Produce energia. Seduto sul seggiolino quasi mai, aggredisce il pianoforte avendo con esso un rapporto fisico, viscerale, di grande intensità.

Dopo un periodo da session man, il successo vero arriva nel 1957, prima con "Whole Lotta Shakin' Goin' On" e poi con il suo brano più conosciuto: "Great Balls Of Fire".
La sua stella brilla ma si spegne prima di molte altre. I suoi live dissacranti finiscono nel mirino dei moralisti. Lui foraggia in ogni modo le critiche nei suoi confronti con una vita di eccessi: beve moltissimo e assume stupefacenti. Inoltre sposa la cugina tredicenne Myra Gale quando ancora non ha ottenuto il divorzio dalla seconda moglie. Per la stampa, soprattutto quella inglese, è un mostro ruba bambini. E' il crepuscolo nel rock'n'roll, che decide di mollare per sfuggire a pressioni esasperate.

Dopo alcuni anni di assenza, tenta di riproporsi come cantante country, riscuotendo un modesto successo. Cambia lo stile musicale, ma non quello di vita. Ha 6 figli e si sposa ben 7 volte. Una delle sue mogli muore annegata e un'altra per overdose dopo soli 3 mesi di matrimonio. Perde un figlio di 19 anni in un incidente d'auto. Negli anni '70 viene arrestato a ciclo continuo per droga e ubriachezza. Gli piacciono molto le armi e anch'esse gli creano problemi, se è vero che spara accidentalmente al suo bassista Butch Owens. Lo prende in pieno petto con una pistola che pensava fosse scarica. Nel 1981 viene ricoverato d'urgenza per delle complicazioni dovute ad un'ulcera ed è dato per spacciato. Alcuni mesi dopo darà uno dei suoi concerti più memorabili. Nel 1989 esce il film sulla sua vita, con un Dennis Quaid protagonista fedelmente indemoniato. Non rinuncia mai alla musica: pubblica 54 album in tutto, dei quali 40 in studio, 4 live e 10 raccolte.

Jerry Lee Lewis è stato definito "rock & roll's first great wild man and also rock & roll's first great eclectic". Ha incarnato l'eccesso, la ribellione, la carnalità e le fiamme di quell'inferno che sembra essergli congeniale al punto che, adesso che ha lasciato questa terra, ne appare incerta la destinazione.

Temistocle Marasco

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

GOSSIP E CURIOSITÀ

News dal mondo della musica

Guns'N'Roses: un concerto che colpisce

02/12/2022

Axl Rose, durante un concerto in Australia, sul finale di "Paradise City", ha lanciato il microfono nella folla. Fan colpiti dal gesto e non solo.

CONCERTI ED EVENTI

Eurythmics: 100 milioni di sterline per la reunion

28/11/2022

Gli Eurythmics, secondo alcune fondate indiscrezioni, starebbero per tornare insieme per cominciare un tour mondiale con tantissime date. A smuovere Annie Lennox e Dave Stewart sarebbe il vil denaro.

CONCERTI ED EVENTI

Bob Dylan rimborsa i fan per i finti autografi

25/11/2022

Bob Dylan è finito al centro delle polemiche per i finti autografi su un'edizione speciale del volume "The Philosophy of Modern Song".

GOSSIP E CURIOSITÀ

Abbey Road: ecco il trailer del documentario sui leggendari studi di registrazione

15/11/2022

E' appena uscito il trailer dell'attesissimo documentario sui leggendari studi di registrazione di Abbey Road.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Jovanotti: "Se Lo Senti Lo Sai"

11/11/2022

"Se Lo Senti Lo Sai" è il nuovo singolo di Jovanotti, in rotazione su tutte le radio e piattaforme digitali. Il brano anticipa l'album "Il Disco Del Sole", in uscita nel mese di dicembre.

NUOVE USCITE MUSICALI

Tracce da rave: il confine tra musica e rumore

10/11/2022

La musica da rave party spesso funziona solo nei rave. Si tratta di una questione "sociale" o è davvero inascoltabile?

CONCERTI ED EVENTI

Addio a Jerry Lee Lewis, il pianista del diavolo


Si è spento all'età di 87 anni nella sua casa di Memphis Jerry Lee Lewis, il pianista del diavolo. Con Elvis e Chuck Berry è considerato tra i padri fondatori del rock'n'roll, del quale ha incarnato prima di tutti lo spirito ribelle.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Memo profeta in patria

28/10/2022

Memo Remigi, durante la puntata di venerdì scorso della trasmissione Rai "Oggi è un altro giorno", ha allungato una mano sui glutei di Jessica Morlacchi. Il gesto, sfuggito ai telespettatori, è stato evidenziato in un servizio di "Striscia la notizia", diventando di dominio pubblico.

GOSSIP E CURIOSITÀ

X Factor 2022: devastazione bootcamp


Il campo di addestramento di X Factor 2022 miete le sue vittime e genera incertezze, con questo meccanismo crudele non tanto nell'assegnazione delle sedie, quanto nel successivo switch.

BAND EMERGENTI

Sondaggio

Le canzoni sulla "Pace" - STOP WAR - Quale la tua preferita?

 
Risultati sondaggio
Plastic Ono Band - Give peace a chance
John Lennon - Imagine
Black Eyed Peas - Where is the love
Passengers - Miss Sarajevo
U2 - Peace on Earth
Bruce Springsteen - War
Bob Dylan - Blowin' in the wind
Scorpions - Wind of change
Michael Jackson - Earth Song