Federico Martelli e MARTELLI: intervista bella bella


Federico Martelli è la rivelazione di Italia's Got Talent 2022. Con il suo brano "Bello Bello" e il suo modo di presentarsi ha colpito pubblico e giudici. Lo abbiamo intervistato per saperne di più sia di Federico Martelli che di MARTELLI, del gusto per lo squilibrio e dei suoi pantaloncini. In omaggio alla sua filosofia che prevede di inserire la parola "bello" in ogni canzone, in ciascuna domanda abbiamo fatto altrettanto.

1. Benvenuto su Toptesti.it a Federico Martelli artista e a Federico Martelli persona, che mi è sembrato di capire siano 2 soggetti differenti. Chiedo a Federico persona: prima di incontrare Federico artista, cosa facevi di bello?

Grazie per l'invito! Io la vedo di più così: c'è il personaggio MARTELLI (solo cognome scritto tutto maiuscolo) e c'è la persona Federico Martelli, che è una persona e un artista. Nello specifico scrive canzoni e cerca qualcuno che interpreti MARTELLI al posto suo per starsene a casa tranquillo. Con le dovute differenze, pensa a FANTOZZI e Paolo Villaggio. Quindi potremmo riformulare la domanda: cosa faceva Federico Martelli prima di incontrare il personaggio MARTELLI? Non lo so, perché io (Federico) ho incontrato MARTELLI molto presto, credo alle elementari. Prima ero troppo piccolo per raccontarti qualcosa di interessante.

2. Tra Federico Martelli artista e Federico Martelli persona chi è il più bello?

In passato ti avrei risposto senza esitazione così: se Federico non è propriamente bello, di sicuro MARTELLI è più brutto perchè può essere solo goffo, ma oggi le cose sono cambiate. Il video dell'audizione a IGT ha immortalato MARTELLI in un momento raro in cui Federico era in splendida forma fisica. Solo tre mesi prima aveva toccato il suo picco di preparazione atletica. Da lì in poi è iniziato un periodo di decadimento. Quando uno pensa a MARTELLI ha in mente quel figurino lì delle audizioni. Però poi, quando si ritrova davanti il Federico di oggi, scopre che è più gonfio. Federico avrebbe bisogno di più cibo sano e di ritmi di vita regolari. In questo momento non riesce a garantirseli. Perché ho iniziato a parlare di me in terza persona?

3. C'è un motivo in particolare per il quale nelle tue canzoni c'è sempre la parola "bello"? Sei un feticista del bello?

Mi sono accorto che le canzoni "Mio Figlio" e "Bello Bello" contenevano la parola "bello". Così ho deciso di usarla anche nelle altre canzoni perchè mi piace cantarla facendo lo scemo sulla lettera B.


4. Quando parli del bello generalmente fai riferimento all'etica o all'estetica?

Non ho frequentato il liceo classico e quindi non posso rispondere in modo adeguato a questa domanda. Comunque parlo di estetica. Mi interessa il potere del bello e del bello bello. Mi affascina e mi terrorizza. Ho scritto queste canzoni per capirne qualcosa in più.

5. La tua canzone più celebre, "Bello Bello", tratta dei capi che ostentano sicurezza e pensano di sapere tutto loro. Queste persone ritieni si mostrino in questo modo per via del ruolo che ricoprono oppure sono stronze dalla nascita?

Essere stronzi dalla nascita può aiutare a diventare capi. Anzi, molte posizioni da capi nel mondo del lavoro sono pensate proprio per esercitare poca empatia. In pratica mi chiedi se una persona non stronza può svolgere quel lavoro fingendo di essere stronza perché il ruolo lo richiede? Allora io ti chiedo: è ok essere stronzi a prescindere - anche con chi non è stronzo - solo perché il ruolo lo richiede? E io ti rispondo: certo! È ok se te lo chiede esplicitamente una persona masochista con il kink delle persone stronze. In tutti gli altri casi devi chiedere il consenso.



6. La tua partecipazione a Italia's Got Talent con "Bello Bello" è stata un successo clamoroso. Quanto credevi che le tue peculiarità potessero emergere rispetto a espressioni del talento "più convenzionali"?

Non mi ero posto il problema. Facevamo tutti cose diverse. È più difficile fare emergere le peculiarità gareggiando tutti nella stessa disciplina.

7. Il bello dei tuoi passi di danza è che sono replicabili facilmente. Quando scrivi una canzone pensi sempre alla componente del ballo?

No ma dovrei iniziare a farlo. Così mi impongo di scrivere solo musica ballabile.

8. E' il più bel periodo della tua vita?

È un ottimo periodo per MARTELLI perché tutti pensano che è simile a quel figurino delle audizioni. Per il resto sconsiglio di fare classifiche sui periodi della vita. Se scegli che un certo periodo è al numero 1 cosa fai con gli altri?

9. Nel brano "Fidati Che E' Bello" parli di quanto sia strano cantare l'amore senza sapere cos'è. Questo vuol dire che Federico Martelli non si è mai innamorato?

L'amore è diverso dall'innamoramento. È molto più facile. Sia Federico che MARTELLI si sono innamorati tantissime volte. In "Fidati Che E' Bello"- e in tutti gli altri pezzi - è MARTELLI che canta. È lui che non sa cos'è l'amore, ma allo stesso tempo nel ritornello è anche gli amici che lo sanno già e lo consigliano e un pò lo amano. Forse anche MARTELLI ogni tanto è qualcun altro.

10. Ho capito che ti piacciono molto i pantaloncini. Ma qual è il tuo pantaloncino più bello? Stai indossando un pantaloncino mentre rispondi alle domande di questa intervista?

Il pantaloncino più bello è quello più fresco. D'estate io (Federico) giro in costume anche in città per avere un'alternativa fresca alle tuniche o alle gonnelline che non ho ancora il coraggio di indossare. Forse MARTELLI avrebbe coraggio. È una tortura chiedere ai maschi di indossare pantaloni d'estate senza poter avere fresco alle parti intime, tanto quanto è una tortura che le femmine d'inverno debbano stare mezze nude per essere carine. Ad ogni modo, il pantaloncino è diventato una delle divise di MARTELLI.

11. Credo che tu sia un artista che divide: o piaci molto o non piaci affatto. Qual è il complimento più bello e quello più brutto che ti hanno rivolto fino ad ora?

Perché dovrei dirti il complimento più brutto? Ti dico solo il più bello: una persona mi ha detto che il suo capo stronzo ha ascoltato la canzone "Bello Bello", ha capito di essere stronzo e ha smesso di essere stronzo.

Temistocle Marasco

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

INTERVISTE

News dal mondo della musica

Umbria Jazz: 260 concerti in 10 giorni

20/05/2022

Oltre 260 eventi in 10 giorni, 11 diverse location e 90 band per un totale di 500 musicisti. Dopo 2 anni di stop o di edizioni in pillole, torna a Perugia, dall'8 al 17 luglio, l'Umbria Jazz extended version, il più importante festival jezzistico italiano, nato nel 1973.

CONCERTI ED EVENTI

Dire Straits: la storia del titolo di "Sultans Of Swing"

19/05/2022

"Sultans Of Swing" è una canzone simbolo dei Dire Straits, con quella chitarra sobria, ma terribilmente incisiva. Dietro il titolo del brano c'è una storia e oggi proveremo a raccontarla.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Lene Marlin dove sei?

17/05/2022

Che fine ha fatto Lene Marlin? Da "Unforgivable Sinner" ai giorni nostri. Storie di corazze mancate.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Eurovision Song Contest 2022: vince l'Ucraina


L'Ucraina non ha vinto, ha stravinto la 66° edizione dell'Eurovision Song Contest. La canzone "Stefania" della Kalush Orchestra ha ottenuto 631 punti totali, ben 165 punti in più del Regno Unito, secondo classificato con Sam Ryder che ha cantato "Space Man".

CONCERTI ED EVENTI

Metallica: ragazza brasiliana partorisce durante il concerto

14/05/2022

Lo scorso weekend i Metallica si sono esibiti in Brasile, a Curitiba, davanti alla consueta muraglia umana, e li, mentre suonavano "Enter Sandman", è sbocciata una vita.

CONCERTI ED EVENTI

Jovanotti: il migliore spot per la Calabria

12/05/2022

Jovanotti ha scelto la Calabria per girare il videoclip di "Alla Salute", un brano ben augurante e di festa. La location individuata è Scilla, in particolare la località Chianalea, che è il borgo più antico del paese, anche detto "la Venezia del sud".

CONCERTI ED EVENTI

Eurovision Song Costest: la corsia preferenziale delle "Big Five"

11/05/2022

All'Eurovision Song Contest ci sono 5 nazioni che accedono direttamente alla finale: quali sono e perchè hanno questo privilegio.

CONCERTI ED EVENTI

Addio a Richard Benson

10/05/2022

Si è spento all'età di 67 anni il popolare musicista e conduttore Richard Benson. Era ricoverato da tempo in una clinica romana.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Qual è la canzone più lunga al mondo?

09/05/2022

La durata media di una canzone è 3 minuti. Ci credereste se qualcuno vi dicesse che c'è un brano che dura 18 giorni?

GOSSIP E CURIOSITÀ

Sondaggio

Le canzoni sulla "Pace" - STOP WAR - Quale la tua preferita?

 
Risultati sondaggio
Plastic Ono Band - Give peace a chance
John Lennon - Imagine
Black Eyed Peas - Where is the love
Passengers - Miss Sarajevo
U2 - Peace on Earth
Bruce Springsteen - War
Bob Dylan - Blowin' in the wind
Scorpions - Wind of change
Michael Jackson - Earth Song