La filantropia di Dolly Parton


Non tutti sanno che la regina del country, Dolly Parton, ha deciso di contribuire in prima persona alla lotta contro il Coronavirus. L'attrice, cantante e musicista statunitense ha investito sul vaccino, e se oggi milioni di americani hanno potuto accedere ad almeno una delle dosi lo devono un po' anche a lei.

A novembre dell'anno scorso la 74 enne inarrestabile Dolly ha donato all'industria farmaceutica Moderna 1 milione di dollari per sostenere la ricerca. Questa azione non è che uno degli esempi della rinomata filantropia della cantante, è lei infatti la fondatrice della "Biblioteca dell'immaginazione", un'associazione senza scopo di lucro che regala libri ai bambini dalla nascita fino all'inizio della scuola nelle aree difficili.

Ha poi donato 800 mila sterline alla Vanderbilt University nel Tennessee per la ricerca. Insieme a tutte queste attività senza scopo di lucro, non si stanca mai di incidere dischi, risale all'ottobre dello scorso anno, il suo 47esimo album da solista dal titolo "A Holly Dolly Christmas", la terza raccolta dell'artista sul Natale, per l'occasione partecipò anche al film "Dolly Parton's Christmas on the square" di Netflix, in cui l'artista ci deliziava con la sua splendida voce.

A parte il grande contribuito che ha dato alla musica country e ai suoi gesti filantropici, mi sento di ringraziare la Parton per aver composto quel brano stupendo dal titolo "I will always love you", reso poi celebre da Whitney Houston qualche anno più tardi. E nei miei ringraziamenti aggiungo anche il cantautore Johnny Cash, che conobbe Dolly nel 1964 ed ebbe un ruolo fondamentale nell'incoraggiarla a proseguire la sua carriera.

Conoscendo la grande grinta e determinazione della cantante, sono sicura che una volta passata questa pandemia, sarà pronta per un tour che, perché no, potrebbe portarla anche in Europa.

Teresa Moccia

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

GOSSIP E CURIOSITÀ

News dal mondo della musica

Guns'N'Roses: un concerto che colpisce

02/12/2022

Axl Rose, durante un concerto in Australia, sul finale di "Paradise City", ha lanciato il microfono nella folla. Fan colpiti dal gesto e non solo.

CONCERTI ED EVENTI

Eurythmics: 100 milioni di sterline per la reunion

28/11/2022

Gli Eurythmics, secondo alcune fondate indiscrezioni, starebbero per tornare insieme per cominciare un tour mondiale con tantissime date. A smuovere Annie Lennox e Dave Stewart sarebbe il vil denaro.

CONCERTI ED EVENTI

Bob Dylan rimborsa i fan per i finti autografi

25/11/2022

Bob Dylan è finito al centro delle polemiche per i finti autografi su un'edizione speciale del volume "The Philosophy of Modern Song".

GOSSIP E CURIOSITÀ

Abbey Road: ecco il trailer del documentario sui leggendari studi di registrazione

15/11/2022

E' appena uscito il trailer dell'attesissimo documentario sui leggendari studi di registrazione di Abbey Road.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Jovanotti: "Se Lo Senti Lo Sai"

11/11/2022

"Se Lo Senti Lo Sai" è il nuovo singolo di Jovanotti, in rotazione su tutte le radio e piattaforme digitali. Il brano anticipa l'album "Il Disco Del Sole", in uscita nel mese di dicembre.

NUOVE USCITE MUSICALI

Tracce da rave: il confine tra musica e rumore

10/11/2022

La musica da rave party spesso funziona solo nei rave. Si tratta di una questione "sociale" o è davvero inascoltabile?

CONCERTI ED EVENTI

Addio a Jerry Lee Lewis, il pianista del diavolo


Si è spento all'età di 87 anni nella sua casa di Memphis Jerry Lee Lewis, il pianista del diavolo. Con Elvis e Chuck Berry è considerato tra i padri fondatori del rock'n'roll, del quale ha incarnato prima di tutti lo spirito ribelle.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Memo profeta in patria

28/10/2022

Memo Remigi, durante la puntata di venerdì scorso della trasmissione Rai "Oggi è un altro giorno", ha allungato una mano sui glutei di Jessica Morlacchi. Il gesto, sfuggito ai telespettatori, è stato evidenziato in un servizio di "Striscia la notizia", diventando di dominio pubblico.

GOSSIP E CURIOSITÀ

X Factor 2022: devastazione bootcamp


Il campo di addestramento di X Factor 2022 miete le sue vittime e genera incertezze, con questo meccanismo crudele non tanto nell'assegnazione delle sedie, quanto nel successivo switch.

BAND EMERGENTI

Sondaggio

Le canzoni sulla "Pace" - STOP WAR - Quale la tua preferita?

 
Risultati sondaggio
Plastic Ono Band - Give peace a chance
John Lennon - Imagine
Black Eyed Peas - Where is the love
Passengers - Miss Sarajevo
U2 - Peace on Earth
Bruce Springsteen - War
Bob Dylan - Blowin' in the wind
Scorpions - Wind of change
Michael Jackson - Earth Song