La musica vintage sempre più padrona del mondo digitale


Nell'era digitale la musica viaggia a velocità supersonica e ciò che nasce oggi domani è già considerato vecchio, perché ci saranno sempre altri artisti da seguire e nuove hit da condividere.

In questo marasma di brani e cantanti, il vintage si ritaglia uno spazio importante nelle varie classifiche, soprattutto in alcuni periodi dell'anno, come quello di Natale, che hanno una precisa e ben radicata colonna sonora: si pensi a "All I Want For Christmas Is You" di Mariah Carey, da oltre 25 anni sulla cresta dell'albero.

A intercettare queste tendenze è la FIMI (federazione industria musicale italiana) che, dati alla mano, ha certificato come il 60% delle classifiche parlino "vintage". Negli ultimi cinque anni, in Italia, l'album in vinile più venduto è "The Dark Side Of The Moon" dei Pink Floyd. "Hotel California" degli Eagles è da tre anni nella classifica di Billboard degli album più venduti negli Usa ed è il terzo Lp più venduto di tutti i tempi con 26 milioni di copie. E ancora: i ricavi della Universal Music provengono per il 50% da dischi che hanno più di 18 mesi di pubblicazione.

La pandemia ha spinto l'operazione nostalgia: la reclusione forzata ha indotto la gente a frugare nei ricordi, evocando le melodie che dei ricordi sono stati la colonna sonora. Così i brani anni 80 e 90 hanno trovato nuova linfa tra i fan di un tempo e ottenuto inaspettati consensi tra i più giovani, che non li conoscevano.

La ricerca condotta da Engaging with Music di Ifpi (International Federation of the Phonographic Industry), rivela che il 25% circa dei ragazzi tra i 16 e i 24 anni ascolta la musica di queste decadi. E un 15% si spinge fino alla musica anni 70. D'altra parte anche la collaborazione tra artisti attuali e cantanti "di una volta" è sempre più vincente e conferma questo trend. Fino a pochi anni fa chi si sarebbe potuto aspettare che Orietta Berti fosse così conosciuta tra i giovanissimi?

Non stupisce allora che una vecchia hit come "Beggin", rispolverata dai Maneskin, sia la seconda canzone più ascoltata su Tik Tok e che l'originale di Frankie Valli del 1967 e perfino la cover dei Madcon (2007) abbiano sfruttato la scia.

Le case discografiche, cogliendo questa tendenza, hanno già cominciato a muoversi acquistando cataloghi di canzoni dai grandi interpreti a cifre folli: Bruce Springsteen ha ceduto a Sony Music il proprio catalogo per 500 milioni di dollari, Bob Dylan a Universal Publishing per 300 milioni, Neil Young a Hipgnosis per 150 milioni, Stevie Nicks a Primary Wave per 100 milioni e gli eredi di David Bowie a Warner Music per circa 500 milioni di dollari.

Temistocle Marasco

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

GOSSIP E CURIOSITÀ

News dal mondo della musica

Beyonce e il nuovo album: partenza ad handicap


Beyonce ha pubblicato il suo nuovo album "Renaissance". "Heated", uno dei brani che lo compongono, è finito sotto i riflettori per una parola contenuta nel testo, che risulterebbe offensiva per le persone disabili.

GOSSIP E CURIOSITÀ

I Kings Of Convenience vincono in Sila


Si è tenuto ieri il concerto dei Kings Of Convenience nello splendido scenario della Sila, con il palco posizionato a pochi metri dal lago Cecita.

CONCERTI ED EVENTI

Liberato e la SIAE spiona: ecco chi potrebbe essere

28/07/2022

La vera identità di Liberato rischia di essere scoperta a causa della SIAE, a seguito della registrazione di un brano con nome e un cognome veri.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Matteo Bocelli assente al suo live, ma a cantare si presenta il padre

26/07/2022

Matteo Bocelli doveva esibirsi a Marina di Pietrasanta per l'evento "Note d'autore" ma un imprevisto glielo ha impedito. Così, al suo posto, ha cantato suo padre Andrea.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Banco del Mutuo Soccorso: il nuovo album per i suoi primi 50 anni


Il Banco del Mutuo Soccorso celebra il mezzo secolo della propria storia con l'uscita di un nuovo disco, il diciassettesimo in studio e di certo il più ambizioso.

NUOVE USCITE MUSICALI

Bob Dylan vieta gli smartphone nel prossimo tour

19/07/2022

E' più importante viverlo che condividerlo. E così Bob Dylan vieta l'uso dei cellulari nei concerti del suo prossimo tour.

CONCERTI ED EVENTI

Concerti 2022 sold out: non ce n'è coviddi?

18/07/2022

I casi di covid sono in netto aumento, ma i grandi eventi mostrano plotoni di corpi assiepati dietro le transenne, più stretti e numerosi che mai.

CONCERTI ED EVENTI

Be Alternative Festival: il 31 luglio arrivano i Kings Of Convenience


Al Be Alternative Festival il 31 luglio arrivano i Kings Of Convenience, che si esibiranno nella splendida cornice della Sila.

CONCERTI ED EVENTI

La statua di Billie Eilish fa paura: proteste al museo delle cere

29/06/2022

Quel pallore del volto fa paura e il web si scatena. E' successo al museo delle cere di Hollywood, in cui la riproduzione di Billie Eilish non è piaciuta, bollata come una immagine che potrebbe trovare la sua più giusta collocazione in un film horror.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Sondaggio

Le canzoni sulla "Pace" - STOP WAR - Quale la tua preferita?

 
Risultati sondaggio
Plastic Ono Band - Give peace a chance
John Lennon - Imagine
Black Eyed Peas - Where is the love
Passengers - Miss Sarajevo
U2 - Peace on Earth
Bruce Springsteen - War
Bob Dylan - Blowin' in the wind
Scorpions - Wind of change
Michael Jackson - Earth Song