Quel volersi togliere di mezzo di Riccardo Muti


Pochissimi giorni fa ho letto una dichiarazione di Riccardo Muti che mi ha fatto molto riflettere. Molte testate giornalistiche sottolineavano come l'ex direttore della scala fosse stanco della vita.

Per i pochi che non lo conoscessero il maestro è stato uno dei più grandi direttori d'orchestra di tutti i tempi ed ha lavorato con artisti del calibro di Placido Domingo e Luciano Pavarotti.

Attraverso una lunga intervista al corriere della sera Riccardo Muti ha quindi dichiarato di volersi togliere di mezzo, ma attenzione in senso figurato quindi vorrei rassicurarvi non stiamo parlando di nessun gesto estremo! Il maestro ha colto l'occasione per fare una simmetria con il Falstaff "Tutto declina".

La riflessione del grande ex direttore de La Scala è quindi sulla società, sul degrado che, a suo giudizio, stiamo soffrendo in termini di sensibilità umana, parla di molti argomenti scottanti dall'immigrazione allo strapotere mediatico dei virologi.

Si ferma sul primo per spiegare quello che a suo avviso dovrebbe essere un approccio misurato, fa riferimento al motto usato da Federico II "Intrent securi qui quaerunt vivere puri- entrino sicuri coloro che intendono vivere onestamente".

Sul secondo punto insiste sul fatto che la televisione italiana ha perso l'occasione di fare trasmissioni educative durante i lunghi mesi del lock down, al contrario ha optato per una programmazione che ha dato fin troppo spazio ai "sedicenti scienziati".

Riccardo Muti si dice stremato dal politicamente corretto, che secondo il suo parere ha ormai invaso qualsiasi ambito, compreso quello musicale e sostiene che bisognerebbe scegliere esclusivamente in base al valore e al talento.

Mi permetto di aggiungere come valutazione esclusivamente personale che al giono d'oggi se ancora tanto si parla di diritti delle donne, emigrati, LGTB è per garantire a tutti le stesse condizioni di partenza e non permettere a nessuno di iniziare la corsa 50 metri più avanti.

Teresa Moccia

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

GOSSIP E CURIOSITÀ

News dal mondo della musica

Jova Beach Party: ambientalisti sul piede di guerra

10/08/2022

Alcune associazioni ambientaliste hanno diramato una nota in merito al prossimo Jova Beach Party che si terrà a Roccella Jonica: c'è il rischio di compromettere un ecosistema.

CONCERTI ED EVENTI

Beyonce e il nuovo album: partenza ad handicap


Beyonce ha pubblicato il suo nuovo album "Renaissance". "Heated", uno dei brani che lo compongono, è finito sotto i riflettori per una parola contenuta nel testo, che risulterebbe offensiva per le persone disabili.

GOSSIP E CURIOSITÀ

I Kings Of Convenience vincono in Sila


Si è tenuto ieri il concerto dei Kings Of Convenience nello splendido scenario della Sila, con il palco posizionato a pochi metri dal lago Cecita.

CONCERTI ED EVENTI

Liberato e la SIAE spiona: ecco chi potrebbe essere

28/07/2022

La vera identità di Liberato rischia di essere scoperta a causa della SIAE, a seguito della registrazione di un brano con nome e un cognome veri.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Matteo Bocelli assente al suo live, ma a cantare si presenta il padre

26/07/2022

Matteo Bocelli doveva esibirsi a Marina di Pietrasanta per l'evento "Note d'autore" ma un imprevisto glielo ha impedito. Così, al suo posto, ha cantato suo padre Andrea.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Banco del Mutuo Soccorso: il nuovo album per i suoi primi 50 anni


Il Banco del Mutuo Soccorso celebra il mezzo secolo della propria storia con l'uscita di un nuovo disco, il diciassettesimo in studio e di certo il più ambizioso.

NUOVE USCITE MUSICALI

Bob Dylan vieta gli smartphone nel prossimo tour

19/07/2022

E' più importante viverlo che condividerlo. E così Bob Dylan vieta l'uso dei cellulari nei concerti del suo prossimo tour.

CONCERTI ED EVENTI

Concerti 2022 sold out: non ce n'è coviddi?

18/07/2022

I casi di covid sono in netto aumento, ma i grandi eventi mostrano plotoni di corpi assiepati dietro le transenne, più stretti e numerosi che mai.

CONCERTI ED EVENTI

Be Alternative Festival: il 31 luglio arrivano i Kings Of Convenience


Al Be Alternative Festival il 31 luglio arrivano i Kings Of Convenience, che si esibiranno nella splendida cornice della Sila.

CONCERTI ED EVENTI

Sondaggio

Le canzoni sulla "Pace" - STOP WAR - Quale la tua preferita?

 
Risultati sondaggio
Plastic Ono Band - Give peace a chance
John Lennon - Imagine
Black Eyed Peas - Where is the love
Passengers - Miss Sarajevo
U2 - Peace on Earth
Bruce Springsteen - War
Bob Dylan - Blowin' in the wind
Scorpions - Wind of change
Michael Jackson - Earth Song