Beatles: perché si sciolsero esattamente 50 anni fa?


Il 10 aprile 1970 il mondo apprese che i Beatles si erano sciolti, consegnando le loro gesta alla leggenda. La notizia venne data dal quotidiano Daily Mirror, che il giorno prima aveva intervistato Paul McCartney, cogliendo tra le sue parole i titoli di coda della storia:

- "Ti mancano gli altri Beatles e George Martin? Hai mai pensato: 'Vorrei che Ringo fosse qui a suonare questo passaggio?". - "No".
- "Hai intenzione di registrare un nuovo album o un singolo con i Beatles?". - "No".

Ma perché decisero di farla finita? Nel 1970 la band era ancora relativamente giovane, essendo nata solo 10 anni prima, ma aveva tenuto un ritmo di lavoro forsennato: uno, a volte anche due album all'anno, per un totale di 13.

Nel 1968 successe qualcosa che può essere definita la genesi dei contrasti: John e Paul volarono a New York per il lancio della loro società di produzione ribattezzata Apple, che aveva come simbolo una mela verde. La società, oltre a produrre i dischi dei Beatles, aveva lo scopo di valorizzare il talento, dando l'occasione di esprimerlo a chi ne fosse dotato. E non solo nel campo musicale, ma anche nel cinema, nella scrittura e un pò in tutte le arti. Questo mecenatismo moderno portò frutti scadenti, a fronte di un notevole esborso di denaro e di aspettative molto alte. Inoltre ebbe l'effetto di rosicchiare lentamente la coesione nella band, i cui membri ragionavano sempre più in termini individuali che collettivi.

In più la presenza di Yōko Ono, nuova compagna di Lennon, si era rivelata sin da subito sgradita e ingombrante, tanto che, secondo alcuni, sarebbe proprio lei una delle principali cause dello scioglimento. Basti pensare che i Fab Four non consentivano a nessuno di assistere al loro lavoro in sala di registrazione. Tuttavia Lennon impose la presenza della sua dama che, formalmente li per osservare e per compagnia, cominciò ben presto a elargire opinioni, a fare critiche e dare suggerimenti non richiesti. Come se non bastasse fu lei a spingere Lennon verso il progetto solista: con Yoko Ono pubblicò i suoi primi 3 album, quando ancora i Beatles esistevano, e furono 3 flop.

La coesione perduta, i dissidi tra i membri della band e una donna. Sono questi i motivi che hanno messo fine ad un gruppo che però non ha mai smesso di vivere.



Temistocle Marasco

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

GOSSIP E CURIOSITÀ

News dal mondo della musica

Eurythmics: 100 milioni di sterline per la reunion

28/11/2022

Gli Eurythmics, secondo alcune fondate indiscrezioni, starebbero per tornare insieme per cominciare un tour mondiale con tantissime date. A smuovere Annie Lennox e Dave Stewart sarebbe il vil denaro.

CONCERTI ED EVENTI

Bob Dylan rimborsa i fan per i finti autografi

25/11/2022

Bob Dylan è finito al centro delle polemiche per i finti autografi su un'edizione speciale del volume "The Philosophy of Modern Song".

GOSSIP E CURIOSITÀ

Abbey Road: ecco il trailer del documentario sui leggendari studi di registrazione

15/11/2022

E' appena uscito il trailer dell'attesissimo documentario sui leggendari studi di registrazione di Abbey Road.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Jovanotti: "Se Lo Senti Lo Sai"

11/11/2022

"Se Lo Senti Lo Sai" è il nuovo singolo di Jovanotti, in rotazione su tutte le radio e piattaforme digitali. Il brano anticipa l'album "Il Disco Del Sole", in uscita nel mese di dicembre.

NUOVE USCITE MUSICALI

Tracce da rave: il confine tra musica e rumore

10/11/2022

La musica da rave party spesso funziona solo nei rave. Si tratta di una questione "sociale" o è davvero inascoltabile?

CONCERTI ED EVENTI

Addio a Jerry Lee Lewis, il pianista del diavolo


Si è spento all'età di 87 anni nella sua casa di Memphis Jerry Lee Lewis, il pianista del diavolo. Con Elvis e Chuck Berry è considerato tra i padri fondatori del rock'n'roll, del quale ha incarnato prima di tutti lo spirito ribelle.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Memo profeta in patria

28/10/2022

Memo Remigi, durante la puntata di venerdì scorso della trasmissione Rai "Oggi è un altro giorno", ha allungato una mano sui glutei di Jessica Morlacchi. Il gesto, sfuggito ai telespettatori, è stato evidenziato in un servizio di "Striscia la notizia", diventando di dominio pubblico.

GOSSIP E CURIOSITÀ

X Factor 2022: devastazione bootcamp


Il campo di addestramento di X Factor 2022 miete le sue vittime e genera incertezze, con questo meccanismo crudele non tanto nell'assegnazione delle sedie, quanto nel successivo switch.

BAND EMERGENTI

Addio a Franco Gatti dei Ricchi E Poveri


Il baffo dei Ricchi E Poveri Franco Gatti si è spento all'età di 80 anni nella sua Genova. Era affetto dal Morbo di Crohn.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Sondaggio

Le canzoni sulla "Pace" - STOP WAR - Quale la tua preferita?

 
Risultati sondaggio
Plastic Ono Band - Give peace a chance
John Lennon - Imagine
Black Eyed Peas - Where is the love
Passengers - Miss Sarajevo
U2 - Peace on Earth
Bruce Springsteen - War
Bob Dylan - Blowin' in the wind
Scorpions - Wind of change
Michael Jackson - Earth Song