Beatles: perché si sciolsero esattamente 50 anni fa?


Il 10 aprile 1970 il mondo apprese che i Beatles si erano sciolti, consegnando le loro gesta alla leggenda. La notizia venne data dal quotidiano Daily Mirror, che il giorno prima aveva intervistato Paul McCartney, cogliendo tra le sue parole i titoli di coda della storia:

- "Ti mancano gli altri Beatles e George Martin? Hai mai pensato: 'Vorrei che Ringo fosse qui a suonare questo passaggio?". - "No".
- "Hai intenzione di registrare un nuovo album o un singolo con i Beatles?". - "No".

Ma perché decisero di farla finita? Nel 1970 la band era ancora relativamente giovane, essendo nata solo 10 anni prima, ma aveva tenuto un ritmo di lavoro forsennato: uno, a volte anche due album all'anno, per un totale di 13.

Nel 1968 successe qualcosa che può essere definita la genesi dei contrasti: John e Paul volarono a New York per il lancio della loro società di produzione ribattezzata Apple, che aveva come simbolo una mela verde. La società, oltre a produrre i dischi dei Beatles, aveva lo scopo di valorizzare il talento, dando l'occasione di esprimerlo a chi ne fosse dotato. E non solo nel campo musicale, ma anche nel cinema, nella scrittura e un pò in tutte le arti. Questo mecenatismo moderno portò frutti scadenti, a fronte di un notevole esborso di denaro e di aspettative molto alte. Inoltre ebbe l'effetto di rosicchiare lentamente la coesione nella band, i cui membri ragionavano sempre più in termini individuali che collettivi.

In più la presenza di Yōko Ono, nuova compagna di Lennon, si era rivelata sin da subito sgradita e ingombrante, tanto che, secondo alcuni, sarebbe proprio lei una delle principali cause dello scioglimento. Basti pensare che i Fab Four non consentivano a nessuno di assistere al loro lavoro in sala di registrazione. Tuttavia Lennon impose la presenza della sua dama che, formalmente li per osservare e per compagnia, cominciò ben presto a elargire opinioni, a fare critiche e dare suggerimenti non richiesti. Come se non bastasse fu lei a spingere Lennon verso il progetto solista: con Yoko Ono pubblicò i suoi primi 3 album, quando ancora i Beatles esistevano, e furono 3 flop.

La coesione perduta, i dissidi tra i membri della band e una donna. Sono questi i motivi che hanno messo fine ad un gruppo che però non ha mai smesso di vivere.



Temistocle Marasco

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

GOSSIP E CURIOSITÀ

News dal mondo della musica

Jova Beach Party: ambientalisti sul piede di guerra

10/08/2022

Alcune associazioni ambientaliste hanno diramato una nota in merito al prossimo Jova Beach Party che si terrà a Roccella Jonica: c'è il rischio di compromettere un ecosistema.

CONCERTI ED EVENTI

Beyonce e il nuovo album: partenza ad handicap


Beyonce ha pubblicato il suo nuovo album "Renaissance". "Heated", uno dei brani che lo compongono, è finito sotto i riflettori per una parola contenuta nel testo, che risulterebbe offensiva per le persone disabili.

GOSSIP E CURIOSITÀ

I Kings Of Convenience vincono in Sila


Si è tenuto ieri il concerto dei Kings Of Convenience nello splendido scenario della Sila, con il palco posizionato a pochi metri dal lago Cecita.

CONCERTI ED EVENTI

Liberato e la SIAE spiona: ecco chi potrebbe essere

28/07/2022

La vera identità di Liberato rischia di essere scoperta a causa della SIAE, a seguito della registrazione di un brano con nome e un cognome veri.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Matteo Bocelli assente al suo live, ma a cantare si presenta il padre

26/07/2022

Matteo Bocelli doveva esibirsi a Marina di Pietrasanta per l'evento "Note d'autore" ma un imprevisto glielo ha impedito. Così, al suo posto, ha cantato suo padre Andrea.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Banco del Mutuo Soccorso: il nuovo album per i suoi primi 50 anni


Il Banco del Mutuo Soccorso celebra il mezzo secolo della propria storia con l'uscita di un nuovo disco, il diciassettesimo in studio e di certo il più ambizioso.

NUOVE USCITE MUSICALI

Bob Dylan vieta gli smartphone nel prossimo tour

19/07/2022

E' più importante viverlo che condividerlo. E così Bob Dylan vieta l'uso dei cellulari nei concerti del suo prossimo tour.

CONCERTI ED EVENTI

Concerti 2022 sold out: non ce n'è coviddi?

18/07/2022

I casi di covid sono in netto aumento, ma i grandi eventi mostrano plotoni di corpi assiepati dietro le transenne, più stretti e numerosi che mai.

CONCERTI ED EVENTI

Be Alternative Festival: il 31 luglio arrivano i Kings Of Convenience


Al Be Alternative Festival il 31 luglio arrivano i Kings Of Convenience, che si esibiranno nella splendida cornice della Sila.

CONCERTI ED EVENTI

Sondaggio

Le canzoni sulla "Pace" - STOP WAR - Quale la tua preferita?

 
Risultati sondaggio
Plastic Ono Band - Give peace a chance
John Lennon - Imagine
Black Eyed Peas - Where is the love
Passengers - Miss Sarajevo
U2 - Peace on Earth
Bruce Springsteen - War
Bob Dylan - Blowin' in the wind
Scorpions - Wind of change
Michael Jackson - Earth Song