Capodanno a Cosenza con gli Skunk Anansie: vince la transenna


Grande serata di musica a Cosenza! 80.000 persone per un evento in esclusiva nazionale, con uno dei migliori gruppi rock del panorama europeo! Si, avrei potuto scrivere così. Ma c'è qualcosa che me lo ha impedito, un senso di incompiuta, di delusione che ha germogliato con rapidità in quel terreno reso fertile dalle aspettative.

Perché è inevitabile: Skunk Anansie a Cosenza! Skunk Anansie a Cosenza! E' un refrain troppo dolce anche per le orecchie dei più ottimisti fan locali. C'è un'attesa spasmodica ed è palpabile un malcelato orgoglio nel constatare che, per una volta, la città dei Bruzi ospita il concerto di punta del capodanno italiano.

Che ci sia qualcosa di diverso lo si intuisce dai giorni che precedono l'evento, nei quali il Comune dirama 3 ordinanze ad hoc, e dalla perlustrazione pomeridiana: percorrendo corso Mazzini, che si allunga dal fronte del palco per un paio di chilometri, si osservano i blocchi di cemento antiterrorismo a chiudere le vie di accesso, enormi scritte "vie di fuga", alcuni maxi schermi non troppo maxi e transenne varie.

Il soundcheck delle 18:00 è attesissimo tanto che, voltandosi dalla prima fila, è possibile scorgere già centinaia di persone. E questo anche se lo spettacolo non è dei migliori: venti minuti scarsi di regolazione volumi, un paio di canzoni intere e Skin che neppure si presenta a testare il microfono. Ci si fa bastare i dread oversize di Cass e qualche schitarrata di Ace.

Dopo mezzanotte accedere sul corso vuol dire mettersi in coda nei varchi autorizzati, visto che le traverse sono tutte sorvegliate e non si passa. Skin e soci sparano presto le cartucce migliori, con i pezzi di "Post Orgasmic Chill" del 1999, che rimane l'album di maggior successo degli inglesi.

Il sistema di sicurezza predisposto dalla questura è fatto ad aree rettangolari: quella sotto il palco piena di gente, poi una zona vuota, presidiata da steward e forze dell'ordine, e subito dopo un altro rettangolo pieno. Chi non si è precipitato fuori di casa allo scoccare della mezzanotte, non riuscendo ad entrare nel primo quadrotto, si trova a 400 metri dal palco, non vede niente e non ha possibilità di avanzare. In quel momento lì si capisce qual è il vero protagonista della serata: la transenna, nuova, di un argento vivo, non il classico opaco e slavato grigio. La transenna impedisce l'ingresso al concerto non solo ai cattivi, ma anche agli stessi spettatori, che si guardano l'un l'altro tra stupore e incredulità.

Serpeggia il malcontento quando, ad un certo punto, cominciano a far entrare. Da lì a 10 minuti il live però finisce, con Skin che saluta "Ciao Cosenza". Niente bis, niente scena del finto congedo per poi tornare sul palco. 1 ora stiracchiata di grande musica, che è sembrata più corta di una fumata di sigaretta, soprattutto per chi è stato costretto a cogliere sfumature e suggestioni di una scintillante transenna.


Temistocle Marasco

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

CONCERTI ED EVENTI

News dal mondo della musica

La statua di Billie Eilish fa paura: proteste al museo delle cere

29/06/2022

Quel pallore del volto fa paura e il web si scatena. E' successo al museo delle cere di Hollywood, in cui la riproduzione di Billie Eilish non è piaciuta, bollata come una immagine che potrebbe trovare la sua più giusta collocazione in un film horror.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Canzoni per chi vive col timore di sembrare povero


L'esigenza di mostrare la conduzione di una vita al massimo, fatta di cose belle, costose, ricercate ed esclusive dilaga. Nella maggior parte dei casi questa operazione è finalizzata a rilasciare un'immagine vincente, di chi ce l'ha fatta, per nutrire un ego la cui direzione è puntata verso un mondo che non c'è. Tutto ciò nasconde fragilità, disagio e soprattutto una certa serie di menzogne, che si mostrano inesorabilmente quando l'ostentazione è così esasperata da sconfinare nel ridicolo.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Lady Gaga fa anche i matrimoni: è successo a Como

27/06/2022

C'è chi comincia con i matrimoni, chi prosegue con cerimonie e feste private e chi ce la fa, ma non rinuncia a niente e soprattutto non ha la puzza sotto al naso. Sarà per questo che Lady Gaga si è esibita a Como per le nozze di Alan Howard e di Caroline Byron

GOSSIP E CURIOSITÀ

Ucraina vieta libri e musica russi

25/06/2022

La guerra tra Russia e Ucraina mostra i suoi effetti non solo sul campo di battaglia, ma anche in ambito culturale, aumentando lo scollamento tra i due Paesi.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Caparezza a un passo dal ritiro: ecco il motivo

24/06/2022

Caparezza, dopo 13 album e quasi 25 anni di carriera, è sull'orlo del ritiro per via di un problema di salute che non riesce a risolvere: l'acufene.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Beyoncè: il nuovo singolo "Break My Soul"


"Break My Soul" ha un ritmo dance e omaggia la storia dell'house music. Ma l'intento di fare ballare i fan è accompagnato da un messaggio molto attuale e importante.

NUOVE USCITE MUSICALI

Festival di Sanremo 2023: Chiara Ferragni al fianco di Amadeus

22/06/2022

Per il festival di Sanremo 2023 Amadeus gioca il jolly e si assicura un potenziale tesoretto di 27 milioni abbondanti di telespettatori, tanti quanti sono i followers instagram di Chiara Ferragni.

CONCERTI ED EVENTI

I migliori festival dell'estate 2022 regione per regione

18/06/2022

Se qualcuno pensava che in Italia il festival fosse solo Sanremo, oggi dovrà ricredersi leggendo una carrellata dei principali eventi estivi sparsi per la penisola.

CONCERTI ED EVENTI

Pinguini Tattici Nucleari: "Dove Eravamo Rimasti Tour"


Se pensate che l'estate non sia la stagione adatta per i Pinguini, dobbiamo smentirvi. E lo facciamo cominciando dal tutto esaurito alla Zoppas Arena di Conegliano Veneto dello scorso 14 giugno, in occasione della prima data del "Dove Eravamo Rimasti Tour".

CONCERTI ED EVENTI

Sondaggio

Le canzoni sulla "Pace" - STOP WAR - Quale la tua preferita?

 
Risultati sondaggio
Plastic Ono Band - Give peace a chance
John Lennon - Imagine
Black Eyed Peas - Where is the love
Passengers - Miss Sarajevo
U2 - Peace on Earth
Bruce Springsteen - War
Bob Dylan - Blowin' in the wind
Scorpions - Wind of change
Michael Jackson - Earth Song