Il codacons chiede a grande voce il ritiro del video di "Mille"


È la regina dell'estate e su questo, già dal primo ascolto, non abbiamo mai nutrito alcun dubbio. Impazza in radio, sulle piattaforme streaming ed è super scaricata, canticchiata ed emulata: "Mille" il successo di Fedez, Achille Lauro ed Orietta Berti è entrata nelle case, vetture e telefoni di tutti gli italiani.

Eppure nonostante, o forse proprio a causa dell'enorme successo, il Codacons ha chiamato in causa Fedez e compagni chiedendo l'immediato ritiro della clip del brano. Perché vi chiederete? Il motivo è presto spiegato.

L'associazione dei consumatori sostiene che i tre artisti abbiano fatto pubblicità occulta alla coca-cola, arrivando addirittura a definire testo e video come "uno spot camuffato da canzone", e pretende che venga immediatamente specificato l'inserimento di prodotti commerciali nella clip. Fedez, il promotore di questo progetto, rischia fino a 5 milioni di euro di multa.

Nel comunicato del Codacons si possono leggere queste parole rivolte all'artista milanese «Dopo aver tempestato i suoi follower di messaggi pubblicitari attraverso la sua pagina Instagram, essere salito sul palco del primo maggio promuovendo il marchio Nike e aver abbracciato la causa del Ddl Zan in concomitanza con il lancio della sua linea di smalto per uomo, il rapper ha pubblicato nei giorni scorsi la canzone Mille, accompagnata da un videoclip che è una vera e propria incitazione al consumo di Coca-Cola, oltre che una pubblicità camuffata da brano musicale che viola le regole disposte dall'Antitrust.

Il testo della canzone, infatti, cita più volte la nota bevanda americana, e nel videoclip che accompagna il brano compare in continuazione il marchio "Coca-cola", ben visibile agli occhi degli spettatori ma senza informare gli stessi circa l'inserimento di marchi a fini commerciali all'interno del video».

Sicuramente non tarderemo a conoscere l'evoluzione di questa storia, nel frattempo se da un punto di vista discografico le cose per Fedez stanno davvero girando nel verso giusto da un punto di vista legale non possiamo, purtroppo, dire lo stesso.

Teresa Moccia

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

GOSSIP E CURIOSITÀ

News dal mondo della musica

Jova Beach Party: ambientalisti sul piede di guerra

10/08/2022

Alcune associazioni ambientaliste hanno diramato una nota in merito al prossimo Jova Beach Party che si terrà a Roccella Jonica: c'è il rischio di compromettere un ecosistema.

CONCERTI ED EVENTI

Beyonce e il nuovo album: partenza ad handicap


Beyonce ha pubblicato il suo nuovo album "Renaissance". "Heated", uno dei brani che lo compongono, è finito sotto i riflettori per una parola contenuta nel testo, che risulterebbe offensiva per le persone disabili.

GOSSIP E CURIOSITÀ

I Kings Of Convenience vincono in Sila


Si è tenuto ieri il concerto dei Kings Of Convenience nello splendido scenario della Sila, con il palco posizionato a pochi metri dal lago Cecita.

CONCERTI ED EVENTI

Liberato e la SIAE spiona: ecco chi potrebbe essere

28/07/2022

La vera identità di Liberato rischia di essere scoperta a causa della SIAE, a seguito della registrazione di un brano con nome e un cognome veri.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Matteo Bocelli assente al suo live, ma a cantare si presenta il padre

26/07/2022

Matteo Bocelli doveva esibirsi a Marina di Pietrasanta per l'evento "Note d'autore" ma un imprevisto glielo ha impedito. Così, al suo posto, ha cantato suo padre Andrea.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Banco del Mutuo Soccorso: il nuovo album per i suoi primi 50 anni


Il Banco del Mutuo Soccorso celebra il mezzo secolo della propria storia con l'uscita di un nuovo disco, il diciassettesimo in studio e di certo il più ambizioso.

NUOVE USCITE MUSICALI

Bob Dylan vieta gli smartphone nel prossimo tour

19/07/2022

E' più importante viverlo che condividerlo. E così Bob Dylan vieta l'uso dei cellulari nei concerti del suo prossimo tour.

CONCERTI ED EVENTI

Concerti 2022 sold out: non ce n'è coviddi?

18/07/2022

I casi di covid sono in netto aumento, ma i grandi eventi mostrano plotoni di corpi assiepati dietro le transenne, più stretti e numerosi che mai.

CONCERTI ED EVENTI

Be Alternative Festival: il 31 luglio arrivano i Kings Of Convenience


Al Be Alternative Festival il 31 luglio arrivano i Kings Of Convenience, che si esibiranno nella splendida cornice della Sila.

CONCERTI ED EVENTI

Sondaggio

Le canzoni sulla "Pace" - STOP WAR - Quale la tua preferita?

 
Risultati sondaggio
Plastic Ono Band - Give peace a chance
John Lennon - Imagine
Black Eyed Peas - Where is the love
Passengers - Miss Sarajevo
U2 - Peace on Earth
Bruce Springsteen - War
Bob Dylan - Blowin' in the wind
Scorpions - Wind of change
Michael Jackson - Earth Song