KEXP ha mixato il discorso di Amanda Gorman


Esiste un'istituzione a Seattle, si chiama KEXP ed è una radio. Ha dato voce e continua a farlo alla musica alternativa ed indipendente. Tutti i grandi sono passati per il suo studio di registrazione, ricordo la bellissima e toccante performance di "Cosmic Love" di Florence and the machiche, gli Artic Monkeys, Cigarette After Sex.

Questa volta una delle loro dj ha portato a termine un esperimento. Poche ore dopo l'insediamento di Joe Biden alla Casa Bianca ha sovrapposto la poesia recitata da Amanda Gorman ad uno strumentale dei Polyrhythmics intitolato Zion.

Il risultato è stato notevole, la voce della giovanissima poetessa ventitreenne è accompagnata dal ritmo della canzone che le regala, se possibile, ancora più potere e vigore. Le parole scoccate come frecce ci portano in un'atmosfera sognante che ci fa credere che si, un altro mondo è possibile ed è nelle nostre mani portarlo a compimento.

La poesia si chiama "The hill we climb" ed ogni parola è stata accuratamente scelta e soppesata, fin dalle prime strofe si evince la bellezza "quando il giorno verrà ci chiederemo, dove possiamo trovare la luce in questa ombra senza fine", fino ad arrivare al momento in cui la poetessa dichiara solenne "Noi successori di un tempo e di un paese, dove un'esile ragazza di colore, discendente da una generazione di schiavi e cresciuta da una mamma sola può sognare di diventare Presidente".

La musica accompagna perfettamente tutta questa bellezza, un paese che cambia, che da speranza ai suoi giovani, agli emarginati e alle minoranze.

Vedremo, spero presto i frutti del cambiamento, quantomeno ci sarà sicuramente un clima più disteso e meno intollerante. Ringrazio nel frattempo KEXP per il bellissimo regalo

Teresa Moccia

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

GOSSIP E CURIOSITÀ

News dal mondo della musica

Beyonce e il nuovo album: partenza ad handicap


Beyonce ha pubblicato il suo nuovo album "Renaissance". "Heated", uno dei brani che lo compongono, è finito sotto i riflettori per una parola contenuta nel testo, che risulterebbe offensiva per le persone disabili.

GOSSIP E CURIOSITÀ

I Kings Of Convenience vincono in Sila


Si è tenuto ieri il concerto dei Kings Of Convenience nello splendido scenario della Sila, con il palco posizionato a pochi metri dal lago Cecita.

CONCERTI ED EVENTI

Liberato e la SIAE spiona: ecco chi potrebbe essere

28/07/2022

La vera identità di Liberato rischia di essere scoperta a causa della SIAE, a seguito della registrazione di un brano con nome e un cognome veri.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Matteo Bocelli assente al suo live, ma a cantare si presenta il padre

26/07/2022

Matteo Bocelli doveva esibirsi a Marina di Pietrasanta per l'evento "Note d'autore" ma un imprevisto glielo ha impedito. Così, al suo posto, ha cantato suo padre Andrea.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Banco del Mutuo Soccorso: il nuovo album per i suoi primi 50 anni


Il Banco del Mutuo Soccorso celebra il mezzo secolo della propria storia con l'uscita di un nuovo disco, il diciassettesimo in studio e di certo il più ambizioso.

NUOVE USCITE MUSICALI

Bob Dylan vieta gli smartphone nel prossimo tour

19/07/2022

E' più importante viverlo che condividerlo. E così Bob Dylan vieta l'uso dei cellulari nei concerti del suo prossimo tour.

CONCERTI ED EVENTI

Concerti 2022 sold out: non ce n'è coviddi?

18/07/2022

I casi di covid sono in netto aumento, ma i grandi eventi mostrano plotoni di corpi assiepati dietro le transenne, più stretti e numerosi che mai.

CONCERTI ED EVENTI

Be Alternative Festival: il 31 luglio arrivano i Kings Of Convenience


Al Be Alternative Festival il 31 luglio arrivano i Kings Of Convenience, che si esibiranno nella splendida cornice della Sila.

CONCERTI ED EVENTI

La statua di Billie Eilish fa paura: proteste al museo delle cere

29/06/2022

Quel pallore del volto fa paura e il web si scatena. E' successo al museo delle cere di Hollywood, in cui la riproduzione di Billie Eilish non è piaciuta, bollata come una immagine che potrebbe trovare la sua più giusta collocazione in un film horror.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Sondaggio

Le canzoni sulla "Pace" - STOP WAR - Quale la tua preferita?

 
Risultati sondaggio
Plastic Ono Band - Give peace a chance
John Lennon - Imagine
Black Eyed Peas - Where is the love
Passengers - Miss Sarajevo
U2 - Peace on Earth
Bruce Springsteen - War
Bob Dylan - Blowin' in the wind
Scorpions - Wind of change
Michael Jackson - Earth Song