Le canzoni più ascoltate degli ultimi 60 anni? Ce le rivela Spotify


Ultimi giorni del 2021 ed è tempo di bilanci. A questo punto dell'anno in genere ci si raccoglie per fare un sunto degli obiettivi che si è raggiunti, di quelli ancora lontani e delle sfide che ci aspettano. Per il secondo anno consecutivo stiamo vivendo una situazione di emergenza globale che sicuramente incide sul nostro personale bilancio.

Volendo portare questo discorso sul piano musicale è giunto il tempo delle classifiche dei brani più sentiti e scaricati, Spotify ha rivelato in anteprima esclusiva alla rivista Rolling Stones quali sono state le canzoni regine del 2021. Questa classifica riguarda esclusivamente l'Italia ed è stata fatta un'operazione dal mio punto di vista molto interessante; sono state create cinque speciali classifiche che vanno dagli anni 60 fino ai 10 del 2000.

Andiamo con ordine e scorriamo in ordine cronologico.

Anni 60:

La regina incontrastata, ma questo già si sapeva, è la meravigliosa Aretha Franklin con "I say a little prayer", un brano pieno di dolore e al contempo di speranza. La preghiera è che possa essere coronato quel sogno d'amore bruscamente interrotto dalla guerra.

I Rolling Stones si aggiudicano ben 3 posizioni: secondo, terzo e settimo posto.
L'unico italiano in classifica è lo straordinario Fabrizio De Andrè che guadagna la quarta posizione con "Bocca di Rosa" e l'ottava con "La guerra di Piero".

Anni 70:

Nel decennio successivo, come era da immaginarsi, si impongono i Queen grazie soprattutto alla voce di Freddy Mercury che ci fa sentire sulla pelle tutte le sue canzoni.

La più ascoltata è "Bohemian Rapsody", al terzo posto invece "Don't stop me now" e al settimo "We will rock you".
Anche in questo caso abbiamo un solo italiano: Lucio Battisti che con "Il mio canto libero"che guadagna la nona posizione.

Anni 80:

Ed eccoci arrivati negli anni della dance, dei colori e dei capelli cotonati, al primo posto troviamo gli AC/DC con il tormentone "You shook me all night long", il secondo posto va alla dolcissima e strappa lacrime "Every breath you take" de The Police, poi ancora David Bowie, Michael Jackson ed i Guns N'Roses. Anche per questi anni un solo ed unico italiano: Francesco De Gregori con il suo capolavoro assoluto "La donna cannone".

Anni 90:

Questo decennio si colora un po' di italiano, infatti al secondo posto subito dietro gli Oasis troviamo i Lunapop con "50 special", grazie al gruppo la vendita della vespa credo abbia subito una nuova impennata. Il bronzo va all'amatissimo maestro Battiato con "La Cura". Al quinto Vasco e la sua "Sally", sesto Samuele Bersani e settimo Ligabue.

Anni 2000:

In questo decennio i nomi si ripetono e sono fondamentalmente quelli dei Linkin Park con "In the end", che regnano sovrani sulla classifica e quello di Eminen che si aggiudica ben quattro posizioni.
Per l'Italia abbiamo l'artista romano rivelazione di quegli anni Mannarino e la sua "Me so mbriacato" , Vasco Rossi e Tiziano Ferro che per un pelo arriva al decimo posto.

Anni 2010:

Per la prima volta il podio se lo aggiudica l'Italia con il gruppo che quest'anno ha vinto tutto: Sanremo, Eurovision, classifiche Spotify; sto chiaramente parlando dei Maneskin con "Beggin".

Il gusto musicale di noi italiani inizia a cambiare infatti trova spazio anche il reggaeton che con Ana Mena e Fred De Palma "Una volta ancora" al settimo posto. Per il momento è tutto, pronti per vedere come cambierà il gusto della musica in questo prossimo decennio?

Teresa Moccia

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

CONCERTI ED EVENTI

News dal mondo della musica

La statua di Billie Eilish fa paura: proteste al museo delle cere

29/06/2022

Quel pallore del volto fa paura e il web si scatena. E' successo al museo delle cere di Hollywood, in cui la riproduzione di Billie Eilish non è piaciuta, bollata come una immagine che potrebbe trovare la sua più giusta collocazione in un film horror.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Canzoni per chi vive col timore di sembrare povero


L'esigenza di mostrare la conduzione di una vita al massimo, fatta di cose belle, costose, ricercate ed esclusive dilaga. Nella maggior parte dei casi questa operazione è finalizzata a rilasciare un'immagine vincente, di chi ce l'ha fatta, per nutrire un ego la cui direzione è puntata verso un mondo che non c'è. Tutto ciò nasconde fragilità, disagio e soprattutto una certa serie di menzogne, che si mostrano inesorabilmente quando l'ostentazione è così esasperata da sconfinare nel ridicolo.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Lady Gaga fa anche i matrimoni: è successo a Como

27/06/2022

C'è chi comincia con i matrimoni, chi prosegue con cerimonie e feste private e chi ce la fa, ma non rinuncia a niente e soprattutto non ha la puzza sotto al naso. Sarà per questo che Lady Gaga si è esibita a Como per le nozze di Alan Howard e di Caroline Byron

GOSSIP E CURIOSITÀ

Ucraina vieta libri e musica russi

25/06/2022

La guerra tra Russia e Ucraina mostra i suoi effetti non solo sul campo di battaglia, ma anche in ambito culturale, aumentando lo scollamento tra i due Paesi.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Caparezza a un passo dal ritiro: ecco il motivo

24/06/2022

Caparezza, dopo 13 album e quasi 25 anni di carriera, è sull'orlo del ritiro per via di un problema di salute che non riesce a risolvere: l'acufene.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Beyoncè: il nuovo singolo "Break My Soul"


"Break My Soul" ha un ritmo dance e omaggia la storia dell'house music. Ma l'intento di fare ballare i fan è accompagnato da un messaggio molto attuale e importante.

NUOVE USCITE MUSICALI

Festival di Sanremo 2023: Chiara Ferragni al fianco di Amadeus

22/06/2022

Per il festival di Sanremo 2023 Amadeus gioca il jolly e si assicura un potenziale tesoretto di 27 milioni abbondanti di telespettatori, tanti quanti sono i followers instagram di Chiara Ferragni.

CONCERTI ED EVENTI

I migliori festival dell'estate 2022 regione per regione

18/06/2022

Se qualcuno pensava che in Italia il festival fosse solo Sanremo, oggi dovrà ricredersi leggendo una carrellata dei principali eventi estivi sparsi per la penisola.

CONCERTI ED EVENTI

Pinguini Tattici Nucleari: "Dove Eravamo Rimasti Tour"


Se pensate che l'estate non sia la stagione adatta per i Pinguini, dobbiamo smentirvi. E lo facciamo cominciando dal tutto esaurito alla Zoppas Arena di Conegliano Veneto dello scorso 14 giugno, in occasione della prima data del "Dove Eravamo Rimasti Tour".

CONCERTI ED EVENTI

Sondaggio

Le canzoni sulla "Pace" - STOP WAR - Quale la tua preferita?

 
Risultati sondaggio
Plastic Ono Band - Give peace a chance
John Lennon - Imagine
Black Eyed Peas - Where is the love
Passengers - Miss Sarajevo
U2 - Peace on Earth
Bruce Springsteen - War
Bob Dylan - Blowin' in the wind
Scorpions - Wind of change
Michael Jackson - Earth Song