Soulja Boy: lo strano caso di "The DeAndre Way"


6,2 milioni followers su Instagram, altrettanti o quasi tatuaggi, molti soldi: secondo Forbes, nel 2010, Soulja Boy era già tra i 20 rapper più ricchi del pianeta. In quell'anno guadagnò 7 milioni di dollari. La sua forza è aver capito prima di tutti la rivoluzione che il mondo digitale stava portando nella fruizione della musica e nei rapporti tra artisti e fan.

Nel 2010, si diceva, il nostro guadagnò cifre enormi nonostante vendite poco in linea con il suo grande pubblico virtuale: su Twitter già allora aveva 2,5 milioni di seguaci. Tuttavia il lavoro "The DeAndre Way", nella prima settimana, fece registrare lo smercio di sole 11.000 copie fisiche e appena 2.000 copie digitali.

Certo, non sono numeri da sagra della Strazzata di Avigliano, ma certamente colpisce lo scollamento tra pubblico reale e virtuale. Peraltro Soulja Boy non si può dire che si culli sulla popolarità acquisita, che coltiva con camionate di post ogni giorno, fino anche a 70 nell'arco di 24 ore. La conclusione degli esperti fu che il pubblico del rapper americano è "poco propenso all'acquisto", un pubblico di smanettoni, che passano molto tempo su internet e sono quindi più ferrati nella non nobile arte di scovare musica gratis.

E dire che "The DeAndre Way" era stato annunciato da Soulja Boy come il miglior album della sua carriera. La ciritica però espresse opinioni contrastanti, concordando però sulla mancanza di qualsiasi forma di creatività, che è poi un pò la sua cifra stilistica, basata su partizioni ripetitive, benchè orecchiabili ed efficaci.

Ma allora, se le vendite del disco non sono state grandiose, da dove sono arrivati tutti questi denari? Gli analisti non hanno considerato che i singoli estratti, ben 5, sono andati forte. In particolare "Pretty Boy Swag", rilasciato l'8 giugno 2010, ha venduto la bellezza di 1 milione di copie! Per cui, mai come in questo caso, vincono i singoli. E non c'è altro da aggiungere su questa faccenda.

Temistocle Marasco

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

GOSSIP E CURIOSITÀ

News dal mondo della musica

Giacomo Puccini: una graphic novel a 100 anni dalla sua morte


Una graphic novel che, nel centenario della morte, vuole narrare la grandezza artistica e le vicende umane del grande compositore lucchese.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Djonga: a fuoco i gioielli di famiglia durante un concerto!

01/03/2024

Durante una esibizione a Rio De Janerio, il rapper Djonga è incorso in un incidente che poteva costargli caro.

CONCERTI ED EVENTI

In vendita la casa londinese di Freddie Mercury


L'agenzia immobiliare Knight Frank ha reso noto che la casa londinese di Freddie Mercury è sul mercato. Il prezzo base è 30 milioni di sterline.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Hackerare le casse del vicino che ascolta reggaeton

28/02/2024

Un progetto nato per gioco potrebbe essere la risposta. L'intelligenza artificiale si mette al servizio delle battaglie condominiali.

GOSSIP E CURIOSITÀ

In Inghilterra le monete con il volto di George Michael

27/02/2024

Sir George avrà le sue monete. La zecca britannica (chiamata Royal Mint) ha coniato una serie di monete commemorative con il volto dell'artista.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Festival di San Marino 2024: all'Eurovision ci vanno i Megara

25/02/2024

Iera sera si è tenuta la finalissima del festival "Una voce per San Marino", manifestazione organizzata dalla Repubblica di San Marino, giunta alla sua terza edizione.

CONCERTI ED EVENTI

Il Volo: fine del grande amore?

24/02/2024

C'è aria di separazione per il Volo. Il gruppo ha tagliato il traguardo dei 15 anni di carriera, come hanno ricordato sul palco dell'Ariston nell'ultimo festival di Sanremo.

GOSSIP E CURIOSITÀ

4 film per 4 Beatles

23/02/2024

Sam Mendes, regista di "American Beauty" e di più di un "007", dirigerà 4 film sui Beatles, uno per ciascun componente della band.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Gli appunti originali di "Hotel California" al centro di un processo

22/02/2024

"Hotel California" degli Eagles la conoscono tutti ed è in grado di smuovere interessi economici enormi. Così non stupisce che i fogli su cui è stata scritta siano al centro di un procedimento giudiziario presso il tribunale di New York per traffico di proprietà intellettuale.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Sondaggio

Le canzoni sulla "Pace" - STOP WAR - Quale la tua preferita?

 
Risultati sondaggio
Plastic Ono Band - Give peace a chance
John Lennon - Imagine
Black Eyed Peas - Where is the love
Passengers - Miss Sarajevo
U2 - Peace on Earth
Bruce Springsteen - War
Bob Dylan - Blowin' in the wind
Scorpions - Wind of change
Michael Jackson - Earth Song