Tracce da rave: il confine tra musica e rumore


Il nuovo governo italiano, nell'immediatezza del suo insediamento, ha messo nel mirino 2 temi che ai più potrebbero sembrare marginali e che probabilmente lo sono davvero: alzare il tetto del contante a 10.000 euro e inasprire le sanzioni per chi organizza o partecipa ai rave party.

Le immagini trasmesse di recente in tv hanno mostrato un cordone di agenti di polizia che assiste al ballo incessante di ragazzi in preda all'alterazione sensoriale. Ai margini e nell'interno di un capannone industriale dismesso nei pressi di Modena centinaia di corpi si muovono come un pugile che caracolla prima di andare al tappeto. In quel caracollare c'è la lentezza di chi ha sprecato molte energie e la caparbietà di chi non rinuncia a fermarsi, c'è il calo dell'attenzione di chi ha abusato di se stesso, ma anche l'entusiasmo di chi pensa di aver trovato un angolo di libertà.

La musica tekno è martellante, spinge sul ritmo e in certi set è totalmente priva di melodia. Molto si è discusso sulla godibilità di questo sound al di fuori del circuito in cui è apprezzata. Alcuni la definiscono inascoltabile, arrivando a ipotizzare che lo sia anche per gli stessi fruitori abituali. Ciò sulla base del fatto che, in preda alla sfattanza, qualsiasi rumore che spezzi il silenzio, dalla forchetta sfregata sul piatto alla punta di un trapano nel muro, possa risultare piacevole o quantomeno non fastidioso.

Ma non si può ignorare che ci sia una comunità che ama questa musica e i suoi infiniti sottogeneri. E quando un nuovo paradigma si affaccia sul mondo c'è sempre qualcuno pronto a marchiare quel genere come poco ortodosso, a volte perfino pericoloso per l'intera società.

Il rock, ad esempio, è considerato la musica della ribellione per eccellenza. L'heavy metal è spesso citato in senso negativo per la pesantezza del suono e per i riferimenti alla morte, all'occulto, all'esoterico. Il punk è stato osteggiato perché ha la cresta ed è sinonimo di anarchia. E', in altri termini, la rappresentazione sonora del rifiuto per qualsiasi forma di controllo, come il controllo sociale esercitato dai mass media e dalle organizzazioni religiose.

Perfino il blues è stato definito "la musica del diavolo". Questa etichetta per molti anni ha costretto i suoi estimatori alla penombra, alla clandestinità, instillando nei musicisti credenti un diffuso senso di colpa. D'altra parte, però, ha anche reso più ammiccante il genere per quel sapore di proibito, di maledetto, che ne ha favorito la diffusione tra i giovani e meno giovani.

E se il blues ha riferimenti sessuali costanti, seppur celati dietro il velo della metafora, la tekno da rave (ancora più della techno) si lega alla illegalità dei raduni, al consumo di stupefacente, al rumore delle bottiglie di birra che rotolano via quando distratti avventori le colpiscono in preda ad un loop ossessivo davanti a un muro di amplificatori.

La tekno, quindi, nell'immaginario collettivo, risulta ben ancorata ad un determinato ambiente, rendendo l'approccio condizionato dal preconcetto. Una traccia può anche identificare un movimento culturale nella testa delle persone, ma nell'orecchio resta pur sempre un insieme di suoni. Eliminando le sovrastrutture, la tekno magari potrebbe risultare ugualmente inascoltabile, ma magari no, e da rumore trasformarsi in musica.

Temistocle Marasco

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

CONCERTI ED EVENTI

News dal mondo della musica

Guns'N'Roses: un concerto che colpisce

02/12/2022

Axl Rose, durante un concerto in Australia, sul finale di "Paradise City", ha lanciato il microfono nella folla. Fan colpiti dal gesto e non solo.

CONCERTI ED EVENTI

Eurythmics: 100 milioni di sterline per la reunion

28/11/2022

Gli Eurythmics, secondo alcune fondate indiscrezioni, starebbero per tornare insieme per cominciare un tour mondiale con tantissime date. A smuovere Annie Lennox e Dave Stewart sarebbe il vil denaro.

CONCERTI ED EVENTI

Bob Dylan rimborsa i fan per i finti autografi

25/11/2022

Bob Dylan è finito al centro delle polemiche per i finti autografi su un'edizione speciale del volume "The Philosophy of Modern Song".

GOSSIP E CURIOSITÀ

Abbey Road: ecco il trailer del documentario sui leggendari studi di registrazione

15/11/2022

E' appena uscito il trailer dell'attesissimo documentario sui leggendari studi di registrazione di Abbey Road.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Jovanotti: "Se Lo Senti Lo Sai"

11/11/2022

"Se Lo Senti Lo Sai" è il nuovo singolo di Jovanotti, in rotazione su tutte le radio e piattaforme digitali. Il brano anticipa l'album "Il Disco Del Sole", in uscita nel mese di dicembre.

NUOVE USCITE MUSICALI

Tracce da rave: il confine tra musica e rumore

10/11/2022

La musica da rave party spesso funziona solo nei rave. Si tratta di una questione "sociale" o è davvero inascoltabile?

CONCERTI ED EVENTI

Addio a Jerry Lee Lewis, il pianista del diavolo


Si è spento all'età di 87 anni nella sua casa di Memphis Jerry Lee Lewis, il pianista del diavolo. Con Elvis e Chuck Berry è considerato tra i padri fondatori del rock'n'roll, del quale ha incarnato prima di tutti lo spirito ribelle.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Memo profeta in patria

28/10/2022

Memo Remigi, durante la puntata di venerdì scorso della trasmissione Rai "Oggi è un altro giorno", ha allungato una mano sui glutei di Jessica Morlacchi. Il gesto, sfuggito ai telespettatori, è stato evidenziato in un servizio di "Striscia la notizia", diventando di dominio pubblico.

GOSSIP E CURIOSITÀ

X Factor 2022: devastazione bootcamp


Il campo di addestramento di X Factor 2022 miete le sue vittime e genera incertezze, con questo meccanismo crudele non tanto nell'assegnazione delle sedie, quanto nel successivo switch.

BAND EMERGENTI

Sondaggio

Le canzoni sulla "Pace" - STOP WAR - Quale la tua preferita?

 
Risultati sondaggio
Plastic Ono Band - Give peace a chance
John Lennon - Imagine
Black Eyed Peas - Where is the love
Passengers - Miss Sarajevo
U2 - Peace on Earth
Bruce Springsteen - War
Bob Dylan - Blowin' in the wind
Scorpions - Wind of change
Michael Jackson - Earth Song