La Nannini si candida alla presidenza della Repubblica


L'argomento che infiamma il dibattito politico in questi giorni è il seguente: chi sarà il successore di Mattarella? Tema delicato che preoccupa molti soprattutto vista la situazione particolarmente delicata in cui verte la situazione socio-politico-economica del nostro bel paese.

Sarà il favoritissimo attuale presidente del consiglio Mario Draghi a scalare il colle, o invece il sempre verde Silvio Berlusconi? Magari si opterà per Giuliano Amato o Romano Prodi, magari Letizia Moratti o Marcello Pera?

Ancora regna tanta incertezza, ma da pochi giorni un nuovo nome si affaccia a correre per la carica più alta dello Stato, si tratta di un'auto candidatura, quella di Gianna Nannini, che attraverso il suo profilo Instagram ha annunciato che è necessaria una voce femminile come Presidente della Repubblica e per questo motivo vuole farsi avanti.

La Nannini, come sempre, vuole segnare il passo e anticipare i tempi, d'altronde anche la decisione di diventare mamma alla veneranda età di 50 anni ha lasciato tutti un po' di stucco, ma l'artista non si è mai tirata indietro dimostrando ancora una volta la sua grande determinazione. D'altronde già nei suoi testi d'esordio erano ben evidenti i tratti femministi.

Il successo la corona ben presto come voce rock femminile nel 1984 grazie al singolo "Fotoromanza" e poi nel 1989 diventa la voce simbolo, insieme a Eduardo Bennato, dei mondiali di calcio Italia '90 con il brano "Un'estate italiana".

Quello che mi ha sempre incuriosito della Nannini è la sua voglia continua di apprendere e conoscere, non è un caso che nel 1994 si laurea all'Università di Siena alla facoltà di Lettere e Filosofia con 110 e lode ed una tesi dal titolo "Il corpo nella voce", frutto della sua esperienza professionale sul palco e la ricerca delle correlazioni tra corpo, gestualità e canto con espliciti riferimenti a Janis Joplin, le donne che ballano e cantano la tammuriata e le donne del Nepal.

Insomma a me non sarebbe mai venuto in mente che un unico filo conduttore potesse legare queste tre realtà.
Per questo e altri motivi se avessi la possibilità quasi quasi alla Nannini la voterei!

Teresa Moccia

Ti piacciono i nostri articoli? iscriviti alla nostra Newsletter per non perderne nemmeno uno!!

GOSSIP E CURIOSITÀ

News dal mondo della musica

Guns'N'Roses: un concerto che colpisce

02/12/2022

Axl Rose, durante un concerto in Australia, sul finale di "Paradise City", ha lanciato il microfono nella folla. Fan colpiti dal gesto e non solo.

CONCERTI ED EVENTI

Eurythmics: 100 milioni di sterline per la reunion

28/11/2022

Gli Eurythmics, secondo alcune fondate indiscrezioni, starebbero per tornare insieme per cominciare un tour mondiale con tantissime date. A smuovere Annie Lennox e Dave Stewart sarebbe il vil denaro.

CONCERTI ED EVENTI

Bob Dylan rimborsa i fan per i finti autografi

25/11/2022

Bob Dylan è finito al centro delle polemiche per i finti autografi su un'edizione speciale del volume "The Philosophy of Modern Song".

GOSSIP E CURIOSITÀ

Abbey Road: ecco il trailer del documentario sui leggendari studi di registrazione

15/11/2022

E' appena uscito il trailer dell'attesissimo documentario sui leggendari studi di registrazione di Abbey Road.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Jovanotti: "Se Lo Senti Lo Sai"

11/11/2022

"Se Lo Senti Lo Sai" è il nuovo singolo di Jovanotti, in rotazione su tutte le radio e piattaforme digitali. Il brano anticipa l'album "Il Disco Del Sole", in uscita nel mese di dicembre.

NUOVE USCITE MUSICALI

Tracce da rave: il confine tra musica e rumore

10/11/2022

La musica da rave party spesso funziona solo nei rave. Si tratta di una questione "sociale" o è davvero inascoltabile?

CONCERTI ED EVENTI

Addio a Jerry Lee Lewis, il pianista del diavolo


Si è spento all'età di 87 anni nella sua casa di Memphis Jerry Lee Lewis, il pianista del diavolo. Con Elvis e Chuck Berry è considerato tra i padri fondatori del rock'n'roll, del quale ha incarnato prima di tutti lo spirito ribelle.

GOSSIP E CURIOSITÀ

Memo profeta in patria

28/10/2022

Memo Remigi, durante la puntata di venerdì scorso della trasmissione Rai "Oggi è un altro giorno", ha allungato una mano sui glutei di Jessica Morlacchi. Il gesto, sfuggito ai telespettatori, è stato evidenziato in un servizio di "Striscia la notizia", diventando di dominio pubblico.

GOSSIP E CURIOSITÀ

X Factor 2022: devastazione bootcamp


Il campo di addestramento di X Factor 2022 miete le sue vittime e genera incertezze, con questo meccanismo crudele non tanto nell'assegnazione delle sedie, quanto nel successivo switch.

BAND EMERGENTI

Sondaggio

Le canzoni sulla "Pace" - STOP WAR - Quale la tua preferita?

 
Risultati sondaggio
Plastic Ono Band - Give peace a chance
John Lennon - Imagine
Black Eyed Peas - Where is the love
Passengers - Miss Sarajevo
U2 - Peace on Earth
Bruce Springsteen - War
Bob Dylan - Blowin' in the wind
Scorpions - Wind of change
Michael Jackson - Earth Song